Primaria

IMG_0863

PROGRAMMAZIONE EDUCATIVA

La scuola s’impegna a garantire la promozione del pieno sviluppo della persona, delle capacità di cooperare, di essere solidali, di inserirsi nella società con spirito critico e consapevolezza . Essa offre gli strumenti per la formazione, in condizioni di serenità e di benessere, nel rispetto della situazione di partenza e delle fasi evolutive dello sviluppo cognitivo.

  • Si propone di educare alle regole della convivenza civile attraverso la presa di coscienza dei diritti e dei doveri legati all’ essere cittadino italiano ed europeo.
  • Interagisce con la famiglia nel riconoscimento dei bisogni del bambino e, pur nella diversità dei ruoli, si raccorda sugli intenti educativi in un rapporto di fiducia e di reciproca collaborazione nel comune obiettivo di favorire lo sviluppo armonico della sua personalità.
  • Interagisce e si raccorda con le altre istituzioni ed organismi culturali per favorire la conoscenza e l’utilizzo delle opportunità di aggregazione e d’informazione offerte dal territorio.

La scuola primaria offre, oltre ai percorsi curriculari di base, anche attività di potenziamento che non solo
prestano attenzione ai contenuti ma favoriscono:

  • La cultura dell’accoglienza
  • Il gusto del fare e dell’agire
  • Il piacere dell’ascolto
  • La motivazione all’ apprendimento
  • La promozione della continuità educativa tra i vari ordini di scuola, la famiglia e il territorio
  • L’insegnamento frontale come fonte di stimoli e riflessioni
  • Il lavoro di gruppo per l’analisi, l’approfondimento e la ricerca
  • Attività di laboratorio
  • Utilizzo delle nuove tecnologie come strumenti di apprendimento
  • Attività di gioco, animazione e pratica sportiva
  • Intervento di esperti per l’arricchimento dell’offerta formativa e l’approfondimento curricolare.

1° anno ( età 5 anni e mezzo-6)
si propone il raggiungimento delle strumentalità di base per promuovere, nel rispetto delle diversità individuali, lo sviluppo della personalità.
1° biennio (età 7-8 anni) 2^ e 3^ classe
ha il fine di:

  • fare acquisire e sviluppare le conoscenze e le abilità di base;
  • fare apprezzare i mezzi espressivi compresa l’alfabetizzazione in almeno una lingua dell’unione europea.

2° biennio (età 9-10 anni) 4^e 5^ classe
ha il fine di :

  • porre le basi per l’utilizzazione di metodologie scientifiche nello studio del mondo naturale;
  • valorizzare le capacità relazionali e di orientamento nello spazio e nel tempo;
  • educare ai principi fondamentali della convivenza civile.